News   Pubblicato il 15 maggio 2020

Human Factor Assessment & Advanced Learning Services DeepCyber

Human Factor Assessment & Advanced Learning Services DeepCyber

Negli ultimi anni assistiamo ad un incremento costante di attacchi informatici con metodologie tipiche del social engineering aventi come obiettivo aziende ed organizzazioni. Il fattore umano continua ad essere l’anello debole di tutta la catena di sicurezza.

Gli attacchi basati sul cosiddetto «Human Factor» costituiscono una delle tipologie più frequenti e preoccupanti per le aziende” racconta Ilenia Mercuri, Human Capital Cyber Security specialist di Deepcyber, “un trend che si rafforza di anno in anno e che vede nel 2019 una crescita pari all’ 81,9%”.

“Noi di DeepCyber abbiamo sviluppato una metodologia di assessment che permette di identificare le aree aziendali più a rischio e, soprattutto, le azioni correttive da mettere in campo ivi comprese le persone da sensibilizzare sulle tematiche di security ricollegandole aegli aspetti di Human Factor, in modo da migliorarne il comportamento e le abitudini sul lavoro a seguito di un maggiore livello di awareness”.

In particolare, le fasi successive all’assessment prevedono l’esecuzione di campagne simulate di phishing al fine di avere un indice della percentuale di utenza che “cade” nella trappola e la predisposizione di un programma di formazione personalizzato sulle esigenze del cliente. Le attività saranno svolte con l’ausilio di «simulatori» di ultima generazione, sia per cyber-attacchi o per le campagne di phishing supervisionate, sia per quanto riguarda la formazione.

Per ulteriori approfondimenti e contatti è disponibile il sito internet www.deepcyber.it dove è possibile scaricare anche la brochure

Link Brochure Human Factor Assessment

Link Brochure Phishing