News   Pubblicato il 18 ottobre 2018

CTI – A community of communities

CTI – A community of communities

Il panorama delle informazioni sulle minacce informatiche ha subito rapidi cambiamenti negli ultimi anni. Questo può essere attribuito a tre fattori principali. Innanzitutto, la crescita del numero di fornitori di sicurezza ha portato ad un aumento dell'offerta di soluzioni e funzionalità. In secondo luogo, un'ampia legislazione in materia di protezione dei dati, incentivi per la sicurezza del governo e programmi di incentivazione della sicurezza, come la direttiva NIS, hanno guidato gli investimenti nell'intelligence sulle minacce informatiche. Ma forse l'unica grande influenza è stata l'aumento nell'adozione degli standard di settore per la gestione delle informazioni sulle minacce informatiche - STIX e TAXII. Questi standard hanno dato origine a un numero crescente di centri di intelligence sulle minacce guidati dalla comunità per la condivisione e la propagazione dei dati. Oggi, le organizzazioni non hanno bisogno di mappare e aggiornare costantemente i propri dati di intelligence delle minacce per rimanere aggiornati. Al contrario, possono attingere alla saggezza collettiva delle comunità di intelligence, supportate da standard aperti, per descrivere e segnalare i feed delle minacce informatiche.

Per approfondire cliccare sul seguente link.